controbattere

Metti alla prova le tue idee e sfida le opinioni

Lasciate Ogni Arroganza Voi Che Entrate

"Lasciate ogni arroganza voi che entrate"
Lo sapevi che il 90% delle persone nei locali preferisce chi è sicuro di sé ma non arrogante?

Nel mondo delle interazioni sociali, esiste una forma di seduzione che va oltre il classico scenario del giovane che cerca di conquistare una ragazza. Questo tipo di seduzione riguarda la dinamica del potere, dove chi detiene un certo potere cerca di relazionarsi con altri che ne possiedono altrettanto. Questo è il tema fondamentale che il sito Controbattere esplora, concentrandosi su come le persone siano attratte da chi è percepito come potente e influente.

Nicola Gratteri, nel suo libro“Storie, boss e affari della ‘ndrangheta, la mafia più potente del mondo”, osserva che “un mafioso è rispettoso nei confronti di un prete perché il prete ha potere e si vuole far vedere vicino al prete perché lui è il potere e cerca di avvicinarsi e di farsi vedere vicino ad un altro potere, per crearsi il consenso e ulteriore accettazione perché per esistere ha bisogno del consenso popolare.” Questa osservazione è cruciale per comprendere come le dinamiche di potere influenzino le relazioni sociali. Un ‘ndranghetista, convinto del proprio potere, cerca l’approvazione del prete perché sa che il prete ha un grande potere riconosciuto dalla comunità. Vuole essere visto accanto a lui per rafforzare la propria posizione agli occhi della gente.

La vera attrazione non risiede nel possedere risorse finanziarie, ma nella capacità di instaurare relazioni autentiche e significative con persone di potere. Le persone non sono attratte da chi ha semplicemente soldi, ma da chi è percepito come influente e capace di creare connessioni genuine. Coloro che riescono a instaurare relazioni che vengono notate e cercate non devono cercare l’attenzione degli altri; sono gli altri a cercare la loro attenzione.

Proprio come l”ndranghetista che cerca di associarsi a figure di potere per essere riconosciuto e validato, le persone comuni sono attratte da chi è percepito come qualcuno che conta. Quando qualcuno entra in un locale e viene riconosciuto come una persona di potere o influente, attira naturalmente l’attenzione e l’interesse degli altri. La gente cerca di farselo amico perché essere vicini a persone potenti conferisce un senso di importanza e considerazione. Come sottolinea Gratteri nel suo libroStorie, boss e affari della ‘ndrangheta, la mafia più potente del mondo, “oggi dietro i mafiosi ci sono professionisti che riciclano denaro con raffinatezza manageriale e politici disposti a tutto pur di rimanere abbarbicati al potere.”

La mia esperienza nei locali

Lavorando come musicista nei locali, ho avuto modo di osservare molteplici comportamenti sociali. Spesso, i frequentatori dei locali cercano di attirare l’attenzione adottando atteggiamenti prepotenti e sbruffoni, finendo per sembrare essi stessi dei“Padrini e padroni”. Paradossalmente, chi ha veramente potere e risorse adotta un comportamento più rilassato e sicuro di sé. Questa osservazione mi ha portato a riflettere su come possiamo essere percepiti come attraenti e sicuri senza risultare invadenti o arroganti.

Durante il mio lavoro, ho notato che i comportamenti che attirano l’attenzione positiva sono quelli basati sulla sicurezza di sé, l’autenticità e il rispetto. Le persone che si distinguono in modo positivo non cercano disperatamente l’attenzione, ma si godono il momento e interagiscono genuinamente con gli altri. Ad esempio, le persone che entrano in un locale con un atteggiamento rilassato, senza cercare di attirare l’attenzione, attirano naturalmenteattenzione positiva. Un sorriso sincero e il contatto visivo possono fare miracoli. Le persone che avvicinano gli altri con un sorriso, iniziano conversazioni leggere e mostrano interesse genuino riescono a creare connessioni autentiche.

Durante le conversazioni, chi presta attenzione ai segnali non verbali e risponde in modo empatico crea una connessione più profonda. Le persone empatiche e attente sono molto apprezzate, poiché fanno sentire gli altri valorizzati e compresi. Chi si diverte in modo naturale, senza forzature, crea un’energia positiva intorno a sé. Godersi la serata, ballare se piace, interagire con gli amici e lasciar sviluppare le interazioni spontaneamente è un comportamento molto attraente. Le persone sono attirate da chi sa divertirsi senza esagerare.

Essere presenti e in controllo della situazione, senza essere eccessivi o invadenti, è un altro comportamento efficace. Mantenere una postura aperta e rilassata, senza cercare di attirare l’attenzione a tutti i costi, lascia che le persone notino la tua presenza positiva e sicura.

Lavorando nei locali, ho imparato che essere percepiti come rilassati, sicuri di sé e attraenti non richiede necessariamente risorse finanziarie elevate o reti sociali estese. È possibile sviluppare queste qualità attraversocomportamenti autentici e rispettosi, ampliando la propria rete sociale e creando opportunità per interazioni significative. L’importante è rimanere fedeli a se stessi, mostrarsi interessati agli altri e godersi il momento senza forzature.

Attraverso la pratica consapevole di questi comportamenti, chiunque può migliorare le proprie interazioni sociali e diventare più attraente e carismatico nei locali, superando i limiti imposti dal contesto sociale e dalla mancanza di risorse finanziarie. Le persone cercano l’attenzione di chi sa instaurare relazioni autentiche e significative, non di chi ha semplicemente denaro. Chi è percepito come potente o influente attirerà naturalmente l’interesse e il rispetto degli altri, proprio come l”ndranghetista cerca l’approvazione del prete per consolidare il proprio potere agli occhi della comunità, come descritto da Nicola Gratteri nel suo libroStorie, boss e affari della ‘ndrangheta, la mafia più potente del mondo.


Nota: Questo sito contiene link affiliati, il che significa che in caso di acquisto di qualcuno dei libri segnalati riceveremo una piccola commissione (che a te non costerà nulla): un piccolo contributo per sostenere questo sito e la realizzazione di questo progetto. Grazie per il sostegno!